CORSO BASE DI MODELLATO: IL VOLTO. PARTICOLARI E PROFILO

Dettagli

Martedì dalle 10.00 alle 12.00, dalle 18.00 alle 20.00 o dalle 21.00 alle 23.00 per 8 incontri settimanali.
Corso continuativo, iscrizione sempre aperta da martedì 16 ottobre 2018.
Costo materiali inclusi 250 euro.

Premessa

In questi incontri la ricerca della verosimiglianza si inquadra come percorso di educazione alla visione. Analizzare e rappresentare l'esistente è dunque un viaggio nel mondo delle forme. Studiare ad esempio un profilo, ci insegna a misurare le distanze e a sviluppare il pensiero "altro", meno razionale e più creativo. Modellare aiuta ad acquisire consapevolezza della forza esercitata e della gestualità che si traduce in forma. Potenzia la nostra innata propensione alla lettura tridimensionale ed alla manipolazione, arricchendo la percezione tattile. Dona l'esperienza rilassante e riunificante del plasmare. Fa scoprire attitudini impensate ed apre la strada a personali percorsi artistici.

Corso base di modellato: il gesto forma. Il volto umano. Il corso è propedeutico a tutti gli altri, in particolare alla realizzazione della testa a tuttotondo e permette di acquisire la tipica gestualità del modellato. Si acquisiscono le modalità della modellazione tradizionale: procedere da una struttura di base attraverso l'aggiunta di piccoli pezzi per arrivare all'abbozzo e alla successiva definizione. Se necessario i pezzi verranno svuotati per la cottura.

- - Il piano di base: attrezzi e pressione; il gesto - forma; realizzazione di una composizione astratta.
-Naso - bocca di fronte: analisi dei volumi e realizzazione a rilievo; -Naso - bocca di profilo: analisi dei volumi e realizzazione a rilievo; -Occhio di fronte e di profilo; analisi dei volumi e realizzazione a rilievo; -Orecchio: analisi dei volumi e realizzazione a rilievo;
- Il profilo a bassorilievo -Criteri di proporzionalità, ideazione a abbozzo; -Definizione; -Secondo profilo. Nel profilo le forme iniziano a porsi in rapporto di reciproca relazione, acquistando peso e significato attraverso le proporzioni.

Gli oggetti realizzati verranno cotti a biscotto e poi con cottura raku.